Pulizie scolastiche: si avvicina l’internalizzazione

Ben 11.507 addetti al pulimento presso le scuole Statali italiane(appartenente al bacino appalto storico o ex lsu), si avvicinano al tanto sperato processo di internalizzazione con assunzione “diretta” da parte del Ministero dell’Istruzione.

Partiranno infatti dal 01/01/2020 le assunzioni del personale come previsto dalla legge di Bilancio 2019; di concerto il Ministero dell’istruzione(MIUR) unitamente al Ministero dell’economia ed al Ministero del Lavoro, hanno definito l’iter necessario per la realizzazione del suddetto piano di internalizzazione. Tale processo avverrà entro il previsto limite di spesa e saranno autorizzate assunzioni a tempo parziale, il decreto infatti stabilisce che “i rapporti instaurati a tempo parziale non possono essere trasformati in rapporti a tempo pieno, né può esserne incrementato il numero di ore lavorative, se non in  presenza di risorse certe e stabili”.

La procedura di internalizzazione prevede:

  • La procedura di assunzioni sarà per soli titoli e colloquio.

I requisiti d’accesso sono:

  • servizio per almeno 10 anni, anche non continuativi, purché includano il 2018 e il 2019, presso le scuole statali, per lo svolgimento di servizi di pulizia e ausiliari;
  • assunzione in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento dei predetti servizi.

Alla procedura selettiva non può partecipare il personale di cui all’articolo 1, comma 622, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, ossia gli ex LSU di Palermo.

Il colloquio sarà quasi sicuramente incentrato sul CCNL Scuola e se cio’ dovesse essere confermato, sarà nostra cura come Sindacato Clas fornirvi ogni necessario strumento di conoscenza in tal senso.

Il titolo di studio necessario per l’accesso alla procedura è la terza media(ma considerato che una quota parte non dispone di tale titolo, sembrerebbe al momento sufficiente avere un’attestazione di frequentazione di corsi scolastici, per il conferimento del titolo di scuola secondaria inferiore).

Il giorno 3 giugno u.s. il Miur ha stabilito il numero di posti accantonati per regione come da tabella :

tabella accantonamenti

Ogni ulteriore aggiornamento sarà pubblicato sui nostri canali di informazione.

L’ufficio stampa Sindacato Clas

banchi-scuola-850x491

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...